Home

Il Distretto

Il Distretto Produttivo dell’Ambiente e del Riutilizzo è stato Riconosciuto con Delibera di giunta Regionale n. 837 del 23 marzo 2010, ai sensi della Legge Regionale n. 23 del 3 agosto 2007.
Il DIPAR rappresenta il luogo d’incontro privilegiato nel quale mettere in connessione la pluralità di soggetti che, a vario titolo, si occupano professionalmente di ambiente, al fine di realizzare una nuova sinergia tra competenze ed eccellenze scientifiche, culturali e capacità produttive ed imprenditoriali.
L’obiettivo è quello di realizzare un collegamento stabile tra il mondo della ricerca e il mondo della produzione, al fine di favorire lo sviluppo di processi di innovazione tecnologica, incentivare la ricerca industriale per una riduzione degli impatti ambientali e della produzione dei rifiuti, sostenere lo sviluppo precompetitivo, sviluppare la comunicazione ambientale, promuovere l’internazionalizzazione di un nuovo Sistema Integrato Ambientale e promuovere la formazione di personale altamente qualificato nelle imprese della filiera ambientale e della pubblica amministrazione.
Il Distretto è composto da: Aziende, Associazioni Private, Sindacali e di Categoria, Enti pubblici e privati e Università ed Enti di Ricerca.

Le principali attività delle aziende del DIPAR sono:

• Programmazione, progettazione/costruzione/gestione:
– Impianti di trattamento rifiuti urbani, industriali, sanitari;
– Impianti di potabilizzazione;
– Impianti di trattamento reflui urbani ed industriali;
• Servizi di Igiene Urbana;
• Raccolta differenziata dei rifiuti;
• Bonifiche ambientali;
• Formazione.

[lvca_portfolio posts_query=”size:10|order_by:date|post_type:post|categories:13″ image_linkable=”true” taxonomy_filter=”category” display_title=”true” per_line=”4″ gutter=”20″ tablet_gutter=”10″ tablet_width=”800″ mobile_gutter=”10″ mobile_width=”480″ heading=”Ultime notizie”]